» Nola 4.0: Procediamo determinati…ci mettiamo PASSIONE!
 

Nola 4.0: Procediamo determinati…ci mettiamo PASSIONE!

Farvima Medicinali, con impegno e passione crescenti, focalizza la sua attenzione sul cliente. La formula vincente risiede nell’analizzare nei minimi dettagli tutti i processi, creare soluzioni efficaci e innovative, lavorare sulle risorse.

Ogni volta che entriamo in farmacia per acquistare un prodotto usufruiamo inconsapevolmente di un servizio complesso svolto quotidianamente anche più volte al giorno” Negli ultimi anni l’impiego dell’automazione ha avuto sempre maggior incidenza sulla distribuzione intermedia del farmaco al punto che al giorno d’oggi, un sistema di tipo tradizionale, completamente manuale, è diventato anacronistico. Oggi parliamo di vere e proprie piattaforme logistiche composte da impianti tecnologici all’avanguardia “rivestiti” da sistemi di scaffalature industriali.

L’approccio ingegneristico che caratterizza la nostra azienda è alla base di tutto.
La logistica rappresenta il motore di crescita di una realtà che ha sempre creduto e investito in tecnologia, digitalizzazione e automazione. La neonata realtà di Nola lo conferma.

 
  • Dal concept allo start up sono trascorsi 30 mesi di lavoro
  • 25 milioni di investimento
  • Indotto globale superiore alle 500 unità

E lungo il percorso …
 
  • Più di 60 fornitori coinvolti, più di 20 gare di appalto gestite
  • Utilizzo predominante di maestranze locali
  • Progetto realizzato in un contesto socio‐economico complesso ed instabile
  • Carenza di materie prime e componentistica elettronica
  • Incremento generalizzato dei costi di approvvigionamento e dell’energia
Nola si inserisce come polo distributivo nel sistema logistico nazionale del GRUPPO FARVIMA focalizzando l’attenzione su tutto il centro sud Italia. Il nostro hub “Nola 4.0” può essere definito il paradigma di un nuovo modello logistico volto al raggiungimento dell’eccellenza e della sostenibilità nella distribuzione intermedia del farmaco:
 
  • 10.000 mq per un’altezza media di 12 m all’interno dell’Interporto campano, nodo logistico di rilevanza internazionale
  • Centro di distribuzione diretto per tutta la Campania
  • 2.000 clienti serviti, 1,2 Ml di consegne per 35 Ml di confezioni distribuite l’anno
  • Fino a 100.000 referenze gestibili
  • Gestione centralizzata delle scorte su tutto il centro sud Italia con benefici in termini di referenziazione e livelli di servizio
  • Rerouting di 1 e 2 livello su tutto il centro‐sud Italia
  • Potenzialità infrastrutturale in termine di spazi, livello di automazione e tecnologie per supportare le
    • farmacie nello sviluppo del proprio modello di business
  • Centralizzazione dei business in aree dedicate
  • Distribuzione per conto ASL di Caserta e Salerno

Parliamo di fatti e di promesse mantenute. Parliamo di realizzazioni concrete e di futuro.

Al di là di qualunque slogan, è un dato di fatto che per questo polo logistico si possa parlare di eccellenza della distribuzione intermedia. Serviva un progetto preciso e una volontà di investimento che è tratto tipico del Gruppo e del nostro “inarrestabile” AD. Il progetto è la sintesi delle migliori soluzioni progettuali e tecniche attualmente esistenti sul mercato della Distribuzione. Il nuovo stabilimento adotta una particolare soluzione per le scaffalature che consente di allocare codici in rotazione continua, facendo di NOLA il punto di riferimento dell’intero gruppo per capacità di assortimento. A presentare il più alto tasso di automazione è il processo di picking.
Queste sono le principali peculiarità di un sistema intralogistico in grado di servire 2.000 clienti con un automation rate del 90%.

L’impianto ha superato a pieni voti le fasi di go live e ramp up funzionando da subito fluidamente, mantenendo così le aspettative rispetto alle simulazioni progettuali realizzate dal nostro PMO Ing. Vincenzo Fusco.
Oggi, possiamo affermare che NOLA ha tutti gli strumenti necessari per primeggiare nel contesto della distribuzione e soprattutto le risorse qualificate per lavorare in sinergia e raggiungere gli obiettivi aziendali.
Come citato in un famoso spot ”la potenza è nulla senza il controllo”. Abbiamo concentrato tutte le attenzioni sul team working. Ebbene la nostra è una Squadra di cui essere orgogliosi: ogni membro lavora con motivazione e ispirazione seguendo regole semplici con mansioni ben definite.
Abbiamo in pista numerosi progetti, abbiamo idee di sviluppo e intendiamo difendere con ogni mezzo la possibilità di realizzazione professionale delle nostre risorse, persone che hanno contribuito in modo costante, senza fermate, senza paure, alla realizzazione di questo grande sogno.
Continueremo per questa strada custodendo il nostro patrimonio: la soddisfazione del cliente, radice del presente e del futuro.

Sentirete spesso il nostro motto… lo abbiamo scritto sul cuore (ed altrove!!!): “Ci mettiamo passione


Ing. Davide Monfregola
Logistic Director

 
 
 

fonte:

Farvima

 

In evidenza

 
18 ottobre 2023

Tutto virtuale? No, grazie!

Quello di PharmExpo, previsto a Napoli per il 27, 28 e 29 ottobre, è un appuntamento che ci sta particolarmente a cuore. È, infatti, la cornice ideale per celebrare Farvima nel suo 60° anniversario che è simbolo della solidità aziendale dimostrata nel tempo e dell’impegno costante nel fornire servizi di elevata qualità.

Tutto virtuale? No, grazie!
 
28 agosto 2023

A proposito di Giovani Farmacisti

Si rinnova il direttivo della Federazione nazionale giovani farmacisti (Fenagifar). Il nuovo presidente della Federazione è Vladimiro Grieco, che succede a Carolina Carosio: l’elezione è stata ufficializzata in occasione di Cosmofarma Exhibition 2023, durante l’Assemblea Nazionale dell’Associazione dei Giovani Farmacisti (Agifar).

A proposito di Giovani Farmacisti
 
28 agosto 2023

IMPORTANTE NOVITÀ PER CONTRASTARE LE INFEZIONI MICOTICHE

La candida è un fungo saprofita che vive comunemente nel cavo orale, nel tratto gastrointestinale e nella vagina. Esistono parecchie tipologie di candida, tra cui almeno 20 possono sviluppare l’infezione nell’essere umano. La candida albicans è in assoluto quella più diffusa e raggiunge circa l’80% dei casi.

IMPORTANTE NOVITÀ PER CONTRASTARE LE INFEZIONI MICOTICHE